sabato 28 dicembre 2013

Diplomat Kuroda Kousaku - sottotitoli episodio 1 e 2



 


Kuroda Kosaku è un ombroso membro del dipartimento per l'antiterrorismo giapponese, una squadra di agenti segretissimi, che viene inviato in giro per il mondo a compiere le missioni più delicate sotto copertura che nel suo caso è quella di diplomatico.
L’ultima missione assegnatagli, a San Francisco, è destinata però a coinvolgerlo più di quanto lui abbia mai immaginato. Dopo anni rivede un collega, il dottor Shimomura, il quale sembra avere davvero molti pensieri per la testa e qualche ora dopo il loro incontro viene trovato morto suicida.
Nel frattempo in quel di Tokyo una goffa agente di polizia, Ogaki Rikako, scopre per caso il cadavere di un controverso medico che sembra sia stato assassinato. Le prove sembrano parlare chiaro...il colpevole è il dottor Shimomura! E dopo la notizia del suicidio dell'uomo il caso viene brevemente archiviato. Ma c'è la prassi da seguire per cui la figlia di Shimomura ancora minorenne viene mandata a San Francisco per il riconoscimento del cadavere e Ogaki è scelta per accompagnarla.
Qui Ogaki fa la conoscenza di Kuroda e inconsapevolmente getterà il seme del dubbio nella mente del nostro eroe: Shimomura è stato forse usato come capro espiatorio?
Da qui l’inizio di questo promettente j-drama poliziesco che assicura grandi emozioni e colpi di scena.
Non vi piace il genere poliziesco e i J-drama non ve li filate nemmeno di stricio? Male dico io!
Mi costringete a tirare fuori l’asso nella manica… nessuna dramamaniaca degna di questo nome si perderebbe mai l’interpretazione da sbavo di uno dei più gnocchi del panorama dramoso: l’amico/informatore del protagonista, John alias Lee Byung Hun che nelle sue poche apparizioni si dona in tutta la sua figaggine, per non parlare poi dei suoi sorrisi da mozzare il fiato, insomma, è un drama che non si può perdere!

venerdì 27 dicembre 2013

Progetto: Film - Fashion King


Titolo: Fashion King
Cast:
Joo Won (Woo Ki-Myung), Sulli (Kwak Eun-Jin), Kim Sung-Oh (Kim Nam-Jung), Park Se Young, Ahn Jae Hyun
Regista: Oh Ki-Hwan
Genere: Commedia.
Uscita: Estate 2014
Trama:
Lo studente delle superiori Woo Ki-Myung (Joo Won), decide di diventare l'uomo più fantastico del mondo per far colpo su una sua compagna di classe. Comtemporaneamente Kwak Eun-Jin (Sulli), innamorata di lui, cercherà di cambiare il proprio stile per attirare la sua attenzione.
Progetto a cura del DramaMania Fansub + Oasi Fansub
Annunciato su DramaItalia il 27/12/2013
Pagina Asianwiki

mercoledì 25 dicembre 2013

Senza i sub delle DramaManiache... che Natale è?


Non so se voi pensavate di poter festeggiare il Natale senza di noi, ma se per caso l'avete fatto i sub che scaricherete si autodistruggeranno, distruggendo anche il vostro computer, il vostro alberello decorato e tutti i regali che ci stavano sotto.
Detto questo sappiate che vi vogliamo tanto bene! 
Ve ne vogliamo così tanto - e abbiamo così tanta fantasia - che vi abbiamo fatto gli stessi regali dell'anno scorso: un drama che inizia, uno che continua e uno che finisce... forse però il contenuto l'abbiamo aggiornato (chissà), ma perchè la sorpresa sia una vera sorpresa non vi diciamo cosa si nasconde nei pacchi. Ma è Natale, siamo buone, quindi vi lasciamo qualche indizio...

1) Dicono che sia "pretty" a noi ultimamente sembra poco "man" eppure ogni suo drama è un successo garantito.

http://www.d-addicts.com/forum/download.php?id=70687 

2) Se ogni battuta vale un sorriso qui siamo a più di mille smile... in pratica abbiamo rischiato la paresi!


3) Ci siamo sempre chieste di chi fossero le golden bowls e forse adesso l'abbiamo capito... cosa? Dite che si riferiscono al bowling? Ahhhh, ma siamo proprio maniache!

   

BUON NATALE!

mercoledì 18 dicembre 2013

Who Are You

Scheda

Titolo: Who are you
Genere:
romantico, fantasy, poliziesco
Paese: Corea del Sud
Anno: 2013

Durata: 16 episodi
Sottotitoli: in italiano su BakaGirls Fansub



Cast
So Yi Hyun è Yang Shi On
Ok Taecyeon è Cha Geon Woo

Kim Jae Wook è Lee Hyung Joon
Kim Chang Wan è Choi Moon Shik
Kim Ye Won è Jang Hee Bin
No Young Hak è Im Sung Chan


Trama


Yang Shi On è in coma da 6 anni quando improvvisamente si sveglia. Shi On è una poliziotta trovata priva di sensi sul luogo di un omicidio in cui ha perso la vita anche un suo collega detective. Purtroppo lei non ricorda nulla dell'incidente nè il motivo per cui si trovava lì. A causa di questo (praticamente per punizione) viene mandata a lavorare come responsabile presso l'ufficio oggetti smarriti dove incontra il detective Cha Geon Woo (anche lui mandato lì per punizione). Tra i due nonostante le dicerie e alcuni problemi si instaura un ottimo rapporto e per Geon Woo, persona molto intuitiva, ci vuole poco per iniziare a sospettare che il caposquadra Yang nasconda qualcosa.

*Video*

Recensione di Lori-sama (Spoiler sul finale):
Dopo parecchie commedie romantiche classiche ho deciso per un piccolo cambiamento e così ho scelto di vedere Who are you, dove al romanticismo avrebbe dovuto affiancarsi il poliziesco con elementi fantasy e paranormali.
Io non sono una grande fan di Taecyeon come attore per cui il fatto che qui avesse la parte da protagonista mi aveva fatto un po' storcere il naso, ma come spesso mi succede tento di dare quante possibilità riesco ad un attore che non mi piace prima di droppare i suoi drama a prescindere...per cui...l'ho guardato nonostante tutto.
Ammetto che per quanto riguarda Taecyeon c'è stato senza dubbio un miglioramento rispetto a Dream High per cui di sicuro si è guadagnato un'altra chance per il futuro!
Ma parliamo più in specifico del drama.
Come valutazione generale direi che il drama non è affatto male. Non è una di quelle trame indimenticabili ma di sicuro l'ho guardato con piacere e senza sforzo. I personaggi mi sono piaciuti e l'intrigo che bisogna svelare è stato abbastanza interessante da tenere alta la mia curiosità fino alla fine.
Inoltre il lato "paranormale" che sembrava essere molto importante nella fase iniziale della storia diminuisce piano piano fino a diventare un fattore secondario alla risoluzione del caso di omicidio da cui tutto è partito. Non so dirvi se questo sia un bene oppure no...di certo è tutto molto graduale (io me ne sono accorta praticamente a fine drama...)...
Discorso a parte invece vorrei fare per la relazione tra i tre protagonisti che fanno parte del triangolo amoroso di questa storia.
Allora... la sensazione che mi hanno lasciato è stata parecchio strana. Shi On e Geon Woo già da inizio drama hanno una bella chimica e non stupisce l'evolversi di questo rapporto in quello che sembra proprio l'inizio di una storia d'amore, ma mano a mano che la trama prosegue e gli spettatori hanno modo di conoscere più a fondo il detective Lee Hyung Joon ... qualcosa inizia a cambiare. Sì perché anche se abbiamo a che fare con un fantasma che tra l'altro parla davvero pochissimo, avvertiamo subito il forte sentimento che lo lega a Shi On. Tra stralci di ricordi poi vengono alla luce avvenimenti del passato che riducono il cuore dello spettatore a brandelli. E di certo non si può che iniziare a tifare per Lee Hyung Joon...
Ed è questo il problema! Chi ama davvero Shi On? Ancora Lee Hyung Joon? Oppure il nuovo sentimento per Geon Woo è più forte?
A me personalmente è rimasta l'impressione che se la lotta fosse stata ad armi pari probabilmente Hyung Joon avrebbe vinto. Però questa sensazione è stata molto sottile. Gli sceneggiatori hanno fatto l'impossibile per far capire che ormai per Shi On c'era Geon Woo (vedi la scena in cui viene accoltellato) eppure nonostante tutto questa sensazione mi è rimasta.
Forse perché Kim Jae Wook è stato bravissimo a rappresentare questo spirito senza pace preoccupato per il suo grande amore. Di sicuro questo personaggio ha il suo perché... e personalmente gli avrei dato molto ma molto più spazio!
O magari è stata la poca esperienza di Taecyeon a non permettere al suo personaggio di risaltare di più (ripeto...è migliorato rispetto al passato ma non fino a questo punto).
Comunque il drama di sicuro merita di essere visto, per cui quando avete voglia di cimentarvi con un poliziesco-romanticoso....questo fa sicuramente per voi.

domenica 15 dicembre 2013

Master's Sun - sottotitoli episodio 11


 

Dramamaniache e dramamaniaci!
Festeggiamo unendoci in un corpo solo (quello di Ji Sub ), perchè Joo Joong Won
SI E' DICHIARATO!!!!!


Proprio così, il nostro eroe maledetto ha finalmente capito che in amore non esistono calcoli matematici che reggano, e decide quindi di confessare a Gong Sil ciò che prova

JJW: Tae Yang, io mi sono innamorato di te. Che si fa?
TGS: Ohh Presidente! Allora ci mettiamo insieme?
JJW: Ma vuoi scherzare? Mancano ancora 6 episodi alla fine del drama... Adesso seguimi, ché ti porto in un bel posto per il nostro primo appuntamento. Vestiti di nero e sarai perfetta!doden smiley
Ma non tutti i fantasmi vengono per nuocere, perché stavolta saremo tutti in grado di fare la conoscenza di un personaggio chiave di Master's Sun  Vi diamo un piccolo indizio...


Non vi diciamo altro, se non che questa volta forse Joo Joong Won potrebbe avere qualche motivo in più per lanciarsi in prima linea nella caccia ai fantasmifight 2 smiley

 



domenica 8 dicembre 2013

The Man Who Can't Get Married

Scheda

Titolo: The man who can't get married
Genere:
commedia romantica
Paese: Corea del Sud
Anno: 2009

Durata: 16 episodi
Sottotitoli: in italiano su MDW Fansub



Cast
Ji Jin Hee è Jo Jae Hee
Uhm Jung Hwa è Jang Moon Jung

Kim So Eun è Jung Yoo Jin
Yoo Ah In è Park Hyun Kyu
Yang Jung Ah è Yoon Ki Ran






Trama


Jo Jae Hee è un famoso architetto che ha vinto anche alcuni prestigiosi premi, ha 40 anni, una bella casa, stabile economicamente, una socia in affari che lo aiuta con ogni problema...ma non è ancora sposato. Lui dice di essere single per scelta...ma la verità è che il suo carattere è talmente insopportabile che nessuna donna riesce a stargli vicino. Sua madre cerca di accasarlo in tutti i modi ma fino ad ora i suoi tentativi non hanno dato frutti. Poi Jo Jae Hee incontra Jang Moon Jung una dottoressa dell'ospedale cittadino...che è quasi nella sua stessa situazione (carattere a parte)...immaginate cosa succede quando la madre di lui e il padre di lei casualmente s'incontrano....

*Video*

Recensione di Lori-sama:
Potrei raccontarvi che il protagonista del drama è questo strano architetto quarantenne....ma vi direi una bugia. Perché dovete sapere che il VERO protagonista indiscusso di questa storia è Sanggu...
E chi sarebbe Sanggu?
Ma lui....


Atletico personaggio, dalla profonda personalità, dalla grande saggezza, che con infinita sottigliezza muove le fila della trama a suo piacimento. Non ci credete? Guardare per credere!!!
Eh si care dramamaniache! Penso di non aver mai trovato un personaggio animale che mi facesse questo effetto. Sanggu è un fenomeno... adorabile, intelligente, decisamente umano sotto molti aspetti...direi che è ben più che un cane da compagnia.
Questo drama che avevo iniziato aspettandomi una storia d'amore classica mi ha sorpreso in molti modi. Si perché nonostante ci sia un po' di romanticismo, l'argomento principale è lo sviluppo di rapporti d'amore e d'amicizia tra persone molto diverse tra loro...l'adattamento e l'equilibrio che bisogna creare per far funzionare una relazione.
Detto così non sembra particolarmente emozionante o interessante ma io l'ho trovato simpaticissimo. E il fulcro intorno al quale gravitano tutte queste relazioni è l'architetto Jo Jae Hee.
Cresciuto in solitudine ha sviluppato un carattere particolarissimo e le sue capacità di relazionarsi con gli altri sono praticamente inesistenti. Ha un grande talento ( che spesso sconfina nella vanità), una vastissima conoscenza (che spesso diventa barbosissima), è onesto (fin troppo a volte, rasenta la maleducazione pura) e preciso (fino all'esagerazione)...insomma riesce a trasformare tutte le sue buone qualità in difetti. Un uomo del genere potrebbe mai trovare qualcuno che riesca a stargli vicino? In effetti il caso è parecchio arduo ma le cose cambiano quando si riesce a conoscerlo un po' più profondamente. E questo lo sanno bene le tre donne della sua “vita”
La sua collega Ki Ran, la sua vicina di casa Yoo Jin e la dottoressa Moon Jung. Una dopo l'altra faranno le spese della sua lingua tagliente, della sua testardaggine e del suo carattere ma non riescono a non rendersi conto anche del suo buon cuore.
Anche i rapporti di amicizia sono molto interessanti in questa storia così come i rapporti di onesta rivalità.
Personalmente ho adorato l'amicizia che si crea tra Yoo Jin e Moon Jung. Una ragazza molto giovane che cerca di sopravvivere da sola in una grande città e un'affermata dottoressa molto più grande di lei che nonostante i soldi e la posizione sociale si sente sola e non apprezzata.
Si avvicinano per caso ma diventano subito grandi amiche, si vede il loro feeling, si nota quanto contino l'una per l'altra...e nonostante la situazione che si viene a creare con Jo Jae Hee riescono a non far troncare il loro splendido rapporto.
Per concludere vorrei dire che in questa storia non troverete stravolgimenti mozzafiato, colpi di scena inimmaginabili ma una storia tranquilla e simpatica sull'evoluzione di un uomo che piano piano impara a comunicare con il resto del mondo. A me è piaciuta molto. E' una storia dolce sotto certi aspetti e divertente sotto altri....e vi giuro che se a fine visione vi ricordate quante volte i personaggi sono finiti in ambulanza (manco fossimo in ER)....siete dei geni!!!

domenica 1 dicembre 2013

Golden Bowl - sottotitoli episodio 9



Con il ritorno della ex di Akutagawa...le cose si complicano. Hitomi decide di provare a ricostruire il rapporto con suo marito e smette di andare al bowling. Mentre Shu cerca di riprendere da dove aveva lasciato con la sua ex...ma da parte sua c'è parecchio disagio. La giovane Hitomi sembra non essere cambiata e gli amici di Shu sono preoccupati per lui.
Inoltre viene organizzato uno show in diretta proprio al Golden Bowl dove un semi professionista come Akutagawa dovrà vedersela con degli idol...e dovrà perdere ....o almeno così dice il copione!!!


martedì 26 novembre 2013

Master's Sun - sottotitoli episodio 10



Visto che Ji Sub ha vinto la sfida con Sukkino e Minuccio sulla nostra pagina facebook, si merita un nuovo episodio di Master *gioite*
Dove eravamo rimasti? Rinfreschiamoci un po' la memoria 


E bacio fu! 
Tralasciando il fatto che l'abbia dato in realtà ad un'ajumma fantasma e che avrebbe potuto toccarla in qualsiasi altro posto, un bacio è sempre un bacio, e noi non possiamo far altro che osservare un minuto di silenzio per la povera Gong Sil che ne rimarrà ignara per sempre 
Ma il lieto fine è ancora lontano . Joong Won è abituato a fare i conti solo col suo cervello (e col suo portafogli  ) e quando si accorge che quella strana cosa che ha nel petto sta sconvolgendo tutti i suoi calcoli, decide di sposarsi con un'altra 
Gong Sil che può fare allora? Restare attaccata a lui come una cozza, visto che è il suo rifugio e che a lei, lui, non piace per niente (certo consoling smiley ).
Intanto Kang Woo 'Cuor di Leone' sta facendo di tutto per stare vicino a Gong Sil, e pur di riuscirci è disposto anche a convivere con la sensazione costante di essere circondato da qualche oscura presenza dead place smiley