mercoledì 30 marzo 2011

MIDAS - Sottotitoli Episodio 2




Ragazze preparatevi, perchè in questo episodio entra in scena il figo della situazione No Min Woo, ma soprattutto perchè ci saremo noi. Ebbene sì, ci siamo prestate, noi... quattro umili traduttrici... a fare da comparse, (per una scena a caso )... pertanto... eccoci qui! 





 Giada, perchè sei finita tu nel letto,
ce lo devi spiegare!


Comunque eccolo qui, Yoo Myung Joon l'uomo da 4 botte e via, il minore dei picciotti di questa famiglia che pare tutto, tranne normale. Anzi, pare appena uscita da Secondigliano. 


 

Ovviamente uno così farà andare fuori di capoccia la nostra protagonista, al momento presissima ad organizzare il suo matrimonio con Do Hyun il quale però è sempre più attratto dalla ricchezza e dal potere che Yoo In Hye gli sta servendo su un piatto d'argento (e vedrete che gli offrirà altro la meretriceeee ).


Buona visione!!!


N.B.1: Nella scheda di Midas potete trovare la cover del dvd da scaricare e stampare!
N.B.2: Visto la complicata terminologia "finanziaria" sarà nostra cura inserire sempre nella scheda di Midas un piccolo vocabolario con qualche spiegazione, sperando di rendervi la vita la visione, più facile.

Episodi Precedenti

lunedì 28 marzo 2011

Sungkyunkwan Scandal - Sottotitoli Ep.17





Ragazzi, ragazze, siamo già all'episodio 17, il traguardo si avvicina, ragion per cui, rallentiamo con i riassunti delle puntate, in modo tale che possiate gustarvele al meglio, dal momento che sono quelle che regalano più sorprese.
Sappiate solo che Lee Seon Joon è evoluto da ameba a polipo, infatti non sa come fare a non toccare Kim Yoon Shik... le mani gli si muovono da sole...
E poi è ufficialmente partita la missione segreta.
I quattro amici devono scoprire cosa successe quella famosa notte di 10 anni prima, quando il testamento del vecchio Re scomparve e due persone, a loro care, persero la vita .
La verità purtroppo porterà altro dolore...



Episodi Precedenti

Credits: Team di Soompi


  


Episodio 18 ~ Anteprima Sottotitolata









 

domenica 27 marzo 2011

Yankee-kun to Megane-chan [ヤンキー君とメガネちゃん]

Scheda
Titolo: Yankee-kun to Megane-chan
Genere: commedia scolastica
Paese: Giappone
Anno: 2010
Episodi: 10
Sottotitoli italiani:  DramaLlamaQueens Fansub


Cast
Narimiya Hiroki è Shinagawa Daichi
Naka Riisa è Adachi Hana
Hongo Kanata è Izumi Gaku

Koyanagi Yu è Chiba Seiya
Kawaguchi Haruna è Himeji Rinka
Ito Shiro è Adachi Tatsuo







Trama


La vita di Shinagawa Daichi cambia quando incontra la nuova compagna di classe Adachi Hana. La ragazza lo coinvolge in attività scolastiche che il ragazzo vorrebbe fortemente evitare ma piano piano il rapporto che ha con lei e con i compagni di classe inizia a cambiare…
 



*Video*





*Recensione a cura di Lory-sama*



Ogni tanto mi ci vuole un drama giapponese....è la mia regola. E stavolta la mia scelta è caduta su Yankee-kun to Megane-chan.
Potremmo classificarlo come il classico drama scolastico un po' demenziale pieno di "buoni sentimenti".
Però nonostante dalla descrizione potrebbe apparire qualcosa di già visto, io l'ho trovato grazioso e godibilissimo.
Il protagonista è Daichi Shinagawa, un liceale un po' particolare.
Shinagawa è uno "yankee" termine usato per definire i ragazzi....un po' problematici...o meglio... come li chiameremmo noi...dei teppisti!
Fin da bambino infatti ha dovuto "subire" le "angherie" dei suoi famigliari (se così si può dire ) e il risultato è stato che è cresciuto come un adolescente dalla forza molto superiore alla media. E a causa di questa forza il suo passato è continuamente costellato di "sfide" che gli vengono lanciate dagli altri yankee che anche non volendo lo costringono a finire protagonista di immense risse...dove lui ovviamente esce vincitore...addirittura una volta, arriva sul luogo di una rissa dove la banda è stata sconfitta dal terribile yankee denominato "Hurricane Ada" e viene scambiato per lui..per cui il povero Shinagawa si trova con la reputazione a pezzi.
In effetti nessuno penserebbe che non sia un ragazzo violento e scontroso visto il suo aspetto...divisa in disordine, capelli ossigenati e sguardo imbronciato, eppure il nostro protagonista è in realtà un ragazzo tranquillo, timido con le ragazze, leale con gli amici e dal cuore generoso.
Si è iscritto al liceo Monshiro (una scuola famosa per preparare i ragazzi ad entrare all'università) con un



obiettivo che però per un'incomprensione pensa di non poter raggiungere e così passa le sue giornate in solitudine (visto che nessuno a scuola gli si avvicina) cercando di evitare per quanto possibile di fare troppo a botte.



La sua vita cambia completamente quando incontra una nuova compagna di classe con l'aspetto di una secchiona (e vorrei sottolineare che ne ha solo l'aspetto..visto che è parecchio "capra" ) che senza farsi scrupoli lo coinvolge in tutte le attività della classe....a partire dalla votazione per il rappresentante di classe fino ad arrivare a quella per il consiglio studentesco.
La ragazza in questione è Adachi Hana, che nonostante la freddezza con cui la tratta il resto della classe non perde l'entusiasmo di coinvolgere tutti in qualche attività.
Grazie ad Hana, Daichi scoprirà di essere riuscito a farsi degli amici anche se un po' strani....una ex yankee della vecchia scuola di Hana, uno studente modello e parecchio scorbutico che sembra odiare tutti gli yankee e un ragazzo timido e normale che ha superato uno forte shock proprio grazie a lui e ad Hana.
I 5 si ritroveranno insieme a gestire il consiglio studentesco e le loro idee un po' pazze per aiutare i compagni risulteranno spesso davvero azzeccate.



 
     




Durante i mesi l'amicizia che lega Hana e Daichi diventa molto profonda e il ragazzo si troverà costretto a proteggere il "passato" di lei mettendo a rischio il suo stesso futuro...



La trama è decisamente semplice, così come lo svolgimento di ogni episodio, eppure è proprio questa semplicità unita a personaggi interessanti e sfaccettati nonostante la loro “demenzialità” a far interessare lo spettatore.



Piano piano diviene inevitabile tifare spudoratamente per il povero Daichi, sempre in mezzo ai guai non per suo volere…per la piccola Hana alla ricerca di conferme che potrà trovare solo dentro se stessa, per lo scontroso Izumi che volente o nolente finirà per credere ad un sentimento che non pensava esistesse…l’amicizia, e a tutti gli altri ragazzi della classe.
Non si può negare che gli sceneggiatori abbiano voluto mettere l’accento su come una persona possa apparire diversa davanti agli occhi della gente, su come il bullismo possa veramente distruggere la vita di una persona, su come non ci si debba fermare alle apparenze e su come grazie agli amici si possano superare tutti gli ostacoli.



Come sempre molti aspetti sono stati “esagerati” proprio per metterci quel pizzico di demenzialità tipico dei drama di questa nazione e ammetto che mi ha fatto parecchio ridere.
La colonna sonora però non mi ha entusiasmato, anche se raramente i drama giapponesi hanno delle OST indimenticabili, ma questa in particolare non mi ha detto proprio niente.
In ogni caso consiglio la visione a chi vuole passare qualche ora in allegria, guardando una storia leggera e simpatica ma che comunque sa dare qualche spunto di riflessione.

venerdì 25 marzo 2011

Sungkyunkwan Scandal - Sottotitoli Ep.16





Avevamo lasciato Lee Seon Joon tuffarsi di testa in un torrente profondo 30 cm per salvare Kim Yoon Shik da morte certa... Ovviamente il nostro eroe la porta in salvo in men che non si dica, ma invece di farle la respirazione bocca a bocca, inizia a spogliarla (la botta deve avergli risvegliato gli ormoni )  scoprendo così che  il suo ammmore è portatrice sana di un bel paio di tette .







Apparentemente Lee Seon Joon è sconvolto, sorpreso, quasi incredulo (uè, mica preferivi fosse un maschio? ) ma dentro è tutto un tripudio ! Il suo "io" salta, balla, festeggia e muove in modo sospetto il bacino . Ehm... calma i bollenti spiriti Lee Seon Joon.


EVVAI, NON SON GAIO!





Ma Lee Seon Joon non farà in tempo a gioire per la ritrovata sessualità che resterà vittima della sindrome di Otello . Kim Yoon Shik non può restare a Sungkyunkwan, un luogo di perdizione pieno di maschi in calore... ( ma non era una scuola d'elite???)!
Nel frattempo quel drogato del re affida ai quattro amici un'importantissima missione che potrebbe cambiare il futuro di Joseon evidentemente s'era fatto qualche tiro di troppo.



Episodi Precedenti

Credits: Team di Soompi


  


Episodio 17 ~ Anteprima Sottotitolata